L’incontro di Papa Francesco con una Caritas Italiana che nel 2021 compiva 50 anni. E si ritrovava, a San Pietro, a fare proprie le tre vie che il Santo Padre indicava a operatori e volontari: la via degli ultimi, la via del Vangelo, la via della creatività. Un invito che ha rafforzato nei mesi successivi riflessioni e azioni delle varie Caritas sui territori. Come a Treviso, con un progetto che ha coinvolto l’intero territorio e introdotto la figura delle famiglie-sentinella. O a Tempio Pausania (SS), con l’esperienza di messa alla prova, impiego di detenuti in lavori di pubblica utilità. O ancora a Firenze, dove bambini e ragazzi hanno scoperto alcune bellezze del capoluogo toscano tra musei e giardini storici e la bellezza dell’espressione attraverso la musica, la danza, il teatro | Ne parliamo con: Luigina Barbieri, insieme al marito una delle famiglie-sentinella; Salvatore, uomo libero che ha scontato 25 anni di carcere; Maria Facchini, musicologa e musicoterapeuta.

X